13 Marzo 2014- NUOVI PARAMETRI FORENSI- COMPENSI TRASPARENTI ED EQUI
http://www.consiglionazionaleforense.it/site/home/naviga-per-temi/in-evidenza/articolo8544.html

Derogabilità dei parametri per la determinazione del compenso professionale recati dal DM n. 140/12
Recente sentenza del Tribunale di Varese del 26 settembre 2012, con la quale si è ritenuta la derogabilità dei parametri per la determinazione del compenso professionale recati dal DM n. 140/12. In particolare, si afferma nella sentenza, il giudice che, adeguatamente motivando, reputi incongruo il compenso determinato alla luce dei parametri, “in conseguenza dell’effetto retroattivo della nuova normativa”, potrebbe “non applicarla e ricalcolare il compenso secondo i vecchi criteri, spiegando le ragioni per cui adotta la soluzione de qua; si tratterebbe, cioè, di guardare alle vecchie regole come canoni orientativi adottando una interpretazione adeguatrice, secundum constitutionem”.
http://www.consiglionazionaleforense.it/site/home/pubblicazioni/studi-e-ricerche/documento5899.html

I PARAMETRI MINISTERIALI per la determinazione del compenso professionale. Prime istruzioni per l'uso

Cassazione Civile, Sez. Unite n. 17406 del 25.9.12, depositata il 12.10.12