CIRCOLARE N. 23 DEL 30/03/2018

SPORTELLO DEL DETENUTO

Nella giornata del 20 marzo u.s. l'Ordine degli Avvocati di Cuneo – dopo una gestazione quantomai laboriosa imputabile a difficoltà di coordinamento degli enti interessati - ha sottoscritto con il Provveditorato Regionale del D.A.P., i direttori degli istituti penitenziari locali, il Garante Regionale dei detenuti e la Camera penale “Vittorio Chiusano”, il protocollo per l'attivazione di uno sportello d’orientamento legale gratuito per i soggetti detenuti presso le strutture circondariali e di reclusione presenti sul territorio.

Trovate sul sito dell'Ordine l'articolato che meglio dettaglia finalità e funzionamento di un servizio – seconda esperienza in Italia dopo quella proficuamente avviata negli istituti penitenziari milanesi - che punta a garantire anche alle persone private della libertà personale un accesso allo "sportello del cittadino" così come previsto dall’art.30 L.247/12.

I colleghi interessati a partecipare all’iniziativa, con inserimento nella doppia lista a turnazione degli sportellisti e degli avvocati disponibili all’assunzione di incarichi nel contesto carcerario, sono invitati a far pervenire la domanda di adesione presso la Segreteria dell'Ordine entro e non oltre le ore 12:00 del 30 aprile 2018, autocertificando il possesso dei requisiti di cui all'art.6 del Protocollo.

 

Il consigliere delegato

Avv. Paolo Dotta