Adeguamento limiti di reddito per l’ammissione al Patrocinio a spese dello Stato

Con decreto 16 gennaio 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 febbraio 2018, n. 49, Il Ministero della Giustizia, ha adeguato i limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato.

Il limite di reddito in ossequio alle statuizioni di cui all’art. 77 d.P.R. n. 115/2002 deve essere adeguato ogni 2 anni “in relazione alla variazione, accertata dall'Istituto nazionale di statistica, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, verificatesi nel biennio precedente”.

Nell’ultimo biennio, secondo i rilievi ISTAT, vi è stata una “variazione in diminuzione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati” pari allo 0,3%.

Di conseguenza il Ministero della Giustizia con il detto decreto ha stabilito che l’importo del limite di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato è aggiornato a € 11.493,82 rispetto al precedente che era invece pari a € 11.528,41.

Verrà pertanto aggiornata in punto la modulistica che troverete sul nostro Sito.

 

Il Consigliere Delegato

Avv. Monica BELTRAMO