DIFESE DI UFFICIO: modifiche regolamento per la tenuta e l’aggiornamento dell’Elenco Unico Nazionale dei Difensori di Ufficio – scadenza del termine per la presentazione della domanda di permanenza nell’elenco nazionale

 

Cari Colleghi,

il Consiglio Nazionale Forense nella seduta delli 20 gennaio 2017 ha predisposto la modifica dell’art 11 del Regolamento per le difese di ufficio relativo ai “doveri del difensore di ufficio”, che potrete trovare sul nostro sito.

Si segnala altresì che, secondo quanto predisposto dal regolamento del CNF e dalle “Linee Guida Nazionali”, il Consiglio a far corso dall’inizio del 2017 per la nomina a difensore di ufficio ha predisposto due elenchi e precisamente: una “lista arrestati, detenuti, atti urgenti e sostituti urgenti” su base settimanale ed una “lista liberi” con turnazione secondo il criterio alfabetico. Si precisa che l’inserimento è obbligatorio per entrambe le liste.

Si rammenta infine che il 31 marzo 2017 scade il termine per la presentazione delle domande di permanenza nell’Elenco Unico Nazionale dei difensori d’ufficio: come fissato espressamente nell’art 2 delle “Linee Guida Nazionali”, in caso di mancata presentazione della domanda e della documentazione entro il predetto termine perentorio, il Consiglio Nazionale Forense procederà alla cancellazione d’ufficio dell’avvocato dall’elenco nazionale.

Le domande di permanenza dovranno essere presentate, entro il termine delli 31 marzo 2017, attraverso la piattaforma Lextel unitamente alla autocertificazione idonea a dimostrare la sussistenza dei requisiti richiesti dalla legge e dal regolamento, secondo le modalità e la modulistica di cui al Regolamento CNF ed alle linee Guida pubblicati sul sito dell’Ordine.

Con i migliori saluti ed auguri di buon lavoro.

Il Consigliere Delegato

avv. Gabriella Berardo.