Epilogo del corso antiviolenza

TEST FINALE e VALUTAZIONE CONCLUSIVA

Care Colleghe e Colleghi,

a conclusione del Corso ex LR 11/08 si comunica che chi ha raggiunto il numero di ore necessario può accedere al test finale o – in alternativa – avanzare istanza di esonero dalla prova finale qualora sia in possesso dei requisiti che risultano già pubblicati sul Ns. sito.

In tale ultimo caso occorre allegare all’istanza la documentazione richiesta perlopiù composta da autocertificazioni corredate da un minimo di descrizione del caso trattato che abbia avuto come sfondo una storia di violenza. Per quanto riguarda la materia penale si precisa che sarà valutato positivamente ogni processo in cui si sia stati difensori di qualsiasi parte processuale (quindi anche per gli imputati) e che ogni grado di giudizio concluso conterà come processo trattato.

Saranno effettuati controlli a campione per verificare la rispondenza al vero di quanto affermato. In caso di false dichiarazioni il richiedente verrà escluso dall’elenco.

Si specifica che l’elenco è e sarà unico, ma con indicazione dell’ambito prevalente di esercizio dell’attività da parte dell’avvocato; chi ritiene di poter diligentemente operare sia in ambito civile che penale può presentare le istanze per entrambe le materie (o sostenere entrambi i test, o presentare l’istanza per una materia e sostenere il test per l’altra).

Le istanze dovranno pervenire presso la Segreteria dell’Ordine Avvocati di Cuneo entro il termine perentorio del 7 novembre 2011.

Apposita costituenda Commissione valuterà le istanze entro la data del 27 novembre e darà comunicazione ai singoli del provvedimento assunto in tempo utile per consentire l’eventuale partecipazione alla prova finale.

Per quanto concerne il test finale la data fissata è quella del 12 dicembre 2011, dalle ore 15 alle ore 17 presso la sede dell’Università degli Studi di Cuneo e/o presso il Tribunale, a seconda del numero di partecipanti, come da comunicazione che sarà pubblicata sul sito del Consiglio non appena saremo a conoscenza del numero degli esaminandi.

Si precisa che i test si svolgeranno in contemporanea a Torino, Cuneo e Novara e che le domande saranno 10; ciascuna risposta esatta equivarrà a 3 punti. Dovranno esserci almeno 7 risposte esatte sulle 10 domande perché per superare il test bisogna superare i 20 punti.

L’esito positivo darà diritto all’iscrizione nell’elenco definitivo istituito dalla LR 11/08.

A disposizione per ogni chiarimento Vi invio i migliori saluti.

Avv. Paola Arcidiacono

Commenti chiusi