Verifica della pratica svolta

Udienze

Si rammenta a tutti gli iscritti nel Registro dei Praticanti, che non possono essere ritenute utili, ai fini della pratica, le udienze di mero rinvio.

Si invita pertanto a non richiedere il visto di presenza per tali udienze ai Magistrati.

Si ricorda, altresì, con l’occasione, che il libretto deve essere mantenuto in ordine, senza annotazioni in campi riservati al Consiglio dell’Ordine e senza appunti ad esso incollati o cancellature.

Cordiali saluti.

Il Consigliere Segretario

(Avv. Paolo Russo)

Commenti chiusi