1) Interruzione PCT 8-11/6 p.v. 2) Novità PAT 

Cari Colleghi.

1) Il Ministero comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche sui sistemi civili, procederà alla interruzione degli stessi, per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale compresi i Giudici di Pace e il Portale dei Servizi Telematici, dalle ore 17:00 del giorno venerdì 8 giugno sino, presumibilmente, alle ore 08:00 del giorno lunedì 11 giugno c.a. Sarà possibile il deposito telematico da parte di avvocati e altri professionisti gli esiti dei controlli automatici potrebbero pervenire solo al riavvio definitivo dei singoli distretti. Non saranno invece possibili le consultazioni dei fascicoli informatici e i pagamenti telematici, compreso quello del contributo di pubblicazione sul Portale delle Vendite. Le principali modifiche che saranno introdotte sono la possibilità di effettuare un deposito multiplo superiore ai 30 MB, di iscrivere a ruolo telematicamente il concordato preventivo e di conoscere lo stato di una richiesta di pagamento. Maggiori informazioni qui.

2) Sul sito della giustizia amministrativa sono stati pubblicati nuovi moduli di deposito con le relative istruzioni: dal 25 maggio si devono utilizzare esclusivamente tali moduli. Occorre quindi prestare attenzione, anche perché recentemente il TAR Lombardia ha ritenuto inescusabile l’errore per l’utilizzo di modulo obsoleto. Segnalo infine che, sempre sul medesimo sito, è stata pubblicata la nota del Tavolo Tecnico relativa all’interpretazione dell’art. 22 c. 2 CAD in tema di attestazione di conformità della copia informatica di documenti analogici.

Cordiali saluti a tutti.

COMMISSIONE INFORMATICA COA CUNEO

Il referente avv. Fabrizio Testa