La Regione Piemonte ha approvato la Legge Regionale 23 marzo 2016, n. 5, “Norme di attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e della parità di trattamento nelle materie di competenza regionale”.

L’articolo 16, “Istituzione di un fondo di solidarietà per la tutela giurisdizionale delle vittime di discriminazioni”,  prevede la stipula di una convenzione tra la Regione e gli Ordini degli avvocati dei Fori del Piemonte, al fine di predisporre e rendere accessibile un elenco di avvocati patrocinanti per il Fondo con esperienza e formazione continua specifiche in ambito discriminatorio.

L’Ordine provvederà quindi a predisporre un ELENCO PROVVISORIO nel quale saranno inseriti gli avvocati che ne facciano domanda e che presentino i seguenti requisiti:

1)    Anzianità di iscrizione all’Albo di almeno 3 anni ed assenza di sanzioni disciplinari.

2)    Iscrizione negli elenchi degli avvocati disponibili al del patrocinio a spese dello Stato.

3)    Partecipazione agli specifici corsi di formazione e aggiornamento che saranno organizzati e/o riconosciuti dall’Ordine e dalla Regione Piemonte.

Al momento i corsi di formazione sono in fase di organizzazione pertanto potrete autocertificare, eventualmente, esperienza professionale specifica nella materia.

 

Invitiamo gli avvocati interessati a presentare la domanda presso la Segreteria dell’Ordine entro e non oltre il 30 aprile p.v..

 

A Vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento, Vi saluto cordialmente.

 

IL CONSIGLIERE DELEGATO

Avv. Monica BELTRAMO